• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

  http://www.vipshow.it/          

               

La Nostra Storia

  pubblicata il 30/03/2015

In molti si chiedono come sia arrivato fino a qui, partendo da una ridente città della provincia napoletana fino a solcare i palcoscenici RAI e MEDIASET. La mia è una storia semplice, fatta di passione, duro lavoro ed anche, diciamolo un pizzico di fortuna. Ho sempre sognato di fare il conduttore e di lavorare per la TV ed all’inizio della mia carriera lavoravo per le emittenti locali creando alcuni format come “Torre usata” una sorta di antesignano del più moderno e-bay. Ad un certo punto della mia vita, il destino l’ha fatta da padrone; mentre trascorrevo le estati sul Lido balneare gestito da me e mio fratello a Torre del Greco, avemmo il piacere di ospitare i produttori di un programma girato dal vivo sulle spiagge locali, all’epoca molto in voga, così, fatta amicizia, lo staff di “Fette di Sole” mi propose di seguirli a Sanremo per l’inverno.  Fu così che aprii la Lunella Promoter a carattere individuale e iniziai il mio lavoro gestendo le tappe campane di concorsi di bellezza come Gran Prix e Il Più Bello d’Italia.

Alcuni incontri fortunati hanno segnato la mia carriera, che al tempo, era il 1998 cominciava ad aprirmi molte porte; il primo sicuramente, quello con Ninì Grassia, regista eclettico e surreale dal quale ho appreso tutto il meglio che avrebbe potuto insegnare. Ho lavorato dal 1999 assieme a lui in tutti i suoi i film ed è con lui che ho incontrato (anche se senza conoscerla l’avevo già notata in alcuni concorsi di bellezza) Barbara Chiappini. Quando la conobbi lavorava come modella in Mediaset per diverse pubblicità. Le chiesi di presentare dapprima le cartoline turistiche che giravo con il beach volley in tour, inizialmente fu diffidente nei miei confronti ma poi acquistata fiducia mi chiese di diventare il suo agente. Riuscii a farle presentare un programma sportivo su telenapoli canale 34. Quello fu un anno fortunato per il Napoli che raggiunse la serie A e vide in Barbara un meraviglioso portafortuna. Barbara divenne richiestissima ed io la seguii fino alla sua partecipazione all’Isola dei Famosi nel 2004. In quel momento si interruppe per noi il rapporto di lavoro ed entrambi seguimmo strade diverse. Io ero ad uno step successivo, fornivo personaggi per spettacoli e pubblicità. Mi lanciai nella produzione vera e propria lavorando a pieno ritmo per le reti nazionali. In quell’anno seguendo sempre Ninì Grassia dovevo organizzare una finale di un suo concorso. Avevo preparato tutto per girarla ad Alba Adriatica ma poi le cose non andarono così e per non perdere tutto il lavoro svolto fino a quel momento riflettendo un pò creai un format tutto mio. Era il 17 agosto 2004 quando nacque “Stelle Emergenti”, indea che piacque molto anche alla RAI così che da quel momento in poi divenni produttore e regista Rai esterno. Nel 2005 uscì il mio lavoro cinematogrfico “Parentesi Tonde” nel quale investii tante riprese ed energie, anche se il risultato non fu proprio quello sperato. Fortunatamnte il format di stelle emergenti prendeva piede e a gonfie vele è arrivato fino ad oggi, così come la mia collaborazione come agente pubblicitario per testate nazionali di intrattenimento e gossip. Dal 2010 è ritornata per me una felice collaborazione con Barbara Chiappini ed ad oggi attendo solo di elaborare nuove idee che accompagante da competenza e dedizione possano portare un cuore napoletano a districarsi nel complesso ma affascinate mondo dello spettacolo.

Michele Lunella

Stelle Emergenti




Ricerca